Aziende

Il servizio di analisi sul mercato valutario, tassi e materie prime fornisce un supporto per la definizione e la gestione delle strategie di investimento e di copertura. I contenuti del servizio si riferiscono ad orizzonti temporali di breve medio e lungo periodo.

Il servizio si propone anche di offrire una panoramica globale e specifici approfondimenti riguardo le tematiche del rischio Import-Export, del rischio di tasso, di liquidità e di quello connesso alle materie prime.

Composizione del servizio :

  • Rischio Cambi (Import/Export)
  • Rischio Cambi (Listini e Coperture)
  • Rischio Tassi e Liquidità
  • Rischio Materie Prime
  • Approfondimenti e Schede Paese

A chi si rivolge :

  • Aziende
  • Strutture Centrali di Banche – Corporate Desk
  • Uffici Estero & Centri Corporate
  • Ultime notizie

    Le conferme del leader leghista sulla volontà di proseguire nell'azione di governo con gli alleati M5S consentono a Milano di chiudere piatta la seduta di venerdì. Si attende la risposta del Governo alla lettera della Commissione Ue.Nella prossi [...]

    I capitali esteri tornano a fuggire dall’Italia. Ad agosto, segnala Bankitalia nel suo ultimo rapporto sulla bilancia dei pagamenti gli investitori esteri hanno «venduto titoli di portafoglio italiani per 17,8 miliardi (di cui 17,4 titoli pubblici)». [...]

    È possibile dare un rating senza accorgersi che il bond è di una mucca e non di un banchiere? È quanto si è chiesta la Sec dopo la scoperta nei server di Standard & Poor’s di un messaggio un po’ strano: «I nostri modelli di analisi non riescono a [...]

    Il nuovo board Ubi sarà formato da 15 membri, 5 dei quali faranno parte del Comitato per il controllo sulla gestione. Duro scambio di accuse tra i vertici dell’istituto e l’azionista Giorgio Jannone... [...]

    C'è anche un ex pattista di Fiber 4.0 tra i soci che hanno votato a favore della lista presentata da Raffaele Mincione per la conquista (mancata) di Banca Carige. E' quanto emerge dal... [...]

  • Fibonacci e i Mercati FInanziari

    Anche la maggior parte delle corna, delle zanne, dei becchi e degli artigli si avvicinano alla spirale aurea.

    Guarda la presentazione
  • Registrazione gratuita

    Per usufruire del periodo di prova gratuito compila questo form e riceverai via email le chiavi di accesso.

     

    (*) Campi obbligatori
    (**) È obbligatorio acconsentire al trattamento dei dati personali secondo la normativa sotto riportata.

    •   Acconsento **
        NON Acconsento
    Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/2003

    Il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito, il “Codice”), prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa richiamata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell’articolo 13 del Codice, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni: I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità: (i) finalità istituzionali, connesse o strumentali all’attività svolta da Tradermade Research; (ii) finalità strettamente connesse o strumentali alla gestione dei rapporti con Tradermade Research; (iii) finalità connesse all’esecuzione di operazioni derivanti da obblighi previsti dalle leggi, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge; (iv) finalità promozionali e di marketing; (v) eventuali finalità statistiche e indagini di mercato; (vi) l’archiviazione storica. Il trattamento sarà effettuato: (i) sia con mezzi manuali che con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e nel rispetto delle misure minime di sicurezza; (ii) per mezzo delle operazioni o complessi di operazioni indicate all’articolo 4, lett. a) del Codice, ovvero la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati; (iii) direttamente dall’organizzazione del Titolare, anche per mezzo dei propri dipendenti e/o collaboratori all’uopo preposti in qualità di Incaricati del Trattamento. Il conferimento dei dati personali è necessario ai fini del corretto svolgimento delle finalità istituzionali della Tradermade Research connesse all’esecuzione di operazioni derivanti da obblighi previsti dalle leggi, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge. I dati forniti potrebbero essere comunicati a soggetti terzi per le finalità discendenti da specifici obblighi normativi o contrattuali e comunque connessi allo svolgimento dei servizi. Il Titolare del Trattamento è Tradermade Research, con sede in Roma, Via della Vite, 32. Ai sensi dell’art. 7 del Codice, in ogni momento, potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del Trattamento, che per Sua comodità riproduciamo di seguito integralmente: Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: (i) dell’origine dei dati personali; (ii) delle finalità e modalità del trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L’interessato ha diritto di ottenere: (i) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; (ii) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; (iii) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: (i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; (ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.